SL7

CARRERA SL7: la punta di diamante per gli atleti professionisti e non solo!

SL7: 880g di telaio e 97N/mm di rigidezza nella prova “frame free”: leggerezza e rigidezza, un binomio difficile ma vincente.
CARRERA SL7 e' la bici da corsa pensata per tutti coloro che inseguono grandi obiettivi, grazie ai numerosi accorgimenti tecnici e meccanici che le conferiscono i più moderni e avanzati standard di equipaggiamento, garantendo massime prestazioni.
Come noto a tutti gli appassionati del settore leggerezza e rigidezza sono caratteristiche che in un telaio si contrappongono e per farle coesistere è necessario scegliere con grande studio e accuratezza sia i materiali sia la geometria delle tubazioni.

Volendo garantire i requisiti di rigidezza, resistenza e lavorabilità la scelta ideale e' data dalle fibre di carbonio T800 e M46J della Toray Industries Inc.; inoltre per esaltare al massimo le prestazioni meccaniche delle fibre di carbonio, il processo tecnologico di stampaggio deve essere di pari livello: le lamine di carbonio vanno orientate nelle giuste direzioni e devono essere compattate per formare un laminato solido privo di porosità e di eterogeneità.
Per tale motivo si e' scelto di utilizzare la tecnologia EPS (Expandable Polystyrene Shell) che permette alle fibre di mantenere il perfetto orientamento durante il processo di “cura” ossia di indurimento della resina e di solidificazione del laminato, mediante temperatura e pressione. Il risultato e' tangibile: una miglior finitura interna del telaio, ma soprattutto una miglior qualità produttiva della parte in composito.
La rigidezza delle tubazioni e di conseguenza dell’intero telaio e' inoltre amplificata dalle particolari forme arrotondate delle tubazioni e delle sezioni trasversali con rapporti tra le due dimensioni ortogonali vicini a 1, permettendo di ottenere elevati momenti d’inerzia, necessari al calcolo dello stato tensionale.
Un ulteriore contributo è dato dal particolare studio dei nodi del telaio con i quali il set di tubazioni scambia le sollecitazioni. Al nodo sella per esempio, la particolare forma “schiacciata e allargata” del tubo orizzontale, permette una buona continuità strutturale tra foderi verticali e tubo orizzontale, conferendo al telaio un' elevata rigidezza torsionale e un’elevata reattività durante le fasi di spinta.
Un altro importante esempio è la zona della scatola movimento: asimmetrica per necessità funzionali di alloggiamento della guarnitura, collega foderi orizzontali con tubo obliquo e tubo sella. Grazie a simulazioni FEM (Finite Element Method), è stato possibile ottimizzare anche questo nodo, e come si può facilmente osservare, l’asimmetria necessaria al miglioramento dello scambio delle sollecitazioni ha interessato anche il tubo sella e il tubo obliquo.
Oltre agli aspetti prettamente meccanici l’SL7 presenta notevoli accorgimenti tecnici, come ad esempio la piastrina cavi integrata, che permette l’integrazione dei cavi di trasmissione dei comandi, e i speciali fermo guaina riposizionabili, per la compatibilità di gruppi elettronici e meccanici. Infine, completano le specifiche tecniche della bici da corsa SL7 lo sterzo conico da 1”1/8 e 1” 1/4 sotto, il reggisella da Ø31,6, la scatola movimento Press fit Ø41×86,5 e la compatibilità per coperture da 25mm.

CARRERA SL7 la sintesi vincente di leggerezza e rigidezza!


AR01

CARRERA AR01 l'autentica bici da competizione dedicata ai professionisti.

AR01 e' la bici da corsa nata per vincere: con la tua AR01 ti sara' impossibile non fare la differenza su strada, sia grazie alle caratteristiche tecniche che la contraddistinguono sia grazie alla sua assoluta perfezione stilistica.
Il nuovo progetto delle officine Carrera Podium e' infatti una bici da corsa senza compromessi: leggera, rigida, aerodinamica,estremamente precisa e performante. La geometria del triangolo principale, del carro posteriore, le soluzioni d’integrazione adottate per il cockpit di guida e il perfetto bilanciamento dei pesi fanno di AR01 la bici da corsa dei professionisti.
La guidabilità e la sicurezza hanno raggiunto livelli mai prima pensati e si percepiscono immediatamente su qualsiasi tipo di percorso.
La rigidità complessiva è notevole e non fa nulla per nascondersi: nelle fasi di rilancio della pedalata il carro posteriore è granitico, cosa che si avverte ancor di più sul passo a velocità sostenuta.

CARRERA AR01 prende velocità senza disperdere nessuna energia, merito di una ciclistica stabile e molto equilibrata. In salita la rigidità globale del telaio regala un ottimo feeling: ogni pedalata trasmette al terreno il 100% della forza, senza flessioni di alcun tipo, neppure nelle curve ad alta velocità, il risultato e' sorprendente.
Il triangolo principale presenta un tubo obliquo dalla sezione sovradimensionata e dal profilo laterale compatto e minimalista; il tubo orizzontale è stato volutamente tenuto alto per unirlo all’attacco manubrio integrato e aerodinamico. Grazie all’utilizzo di nuove fibre di carbonio (alto modulo e resine speciali) e di un sistema di stampaggio particolare, il carro posteriore seppur molto rigido riesce ad assordire anche le minime irregolarità del terreno.
La forcella dal nuovo design è precisa e molto reattiva alle frenate anche violente. Queste soluzioni costruttive permettono una grande stabilità e al tempo stesso garantiscono una guidabilità senza paragoni anche nelle discese tecniche.

Ma la CARRERA AR01 e' anche una bici da corsa di estrema bellezza: l' attacco manubrio integrato nel telaio permette di inserire i cavi all’interno del telaio stesso, offrendo cosi una linea molto pulita ed essenziale. 
Permette inoltre il montaggio di tre differenti soluzioni di freni, tutti con i cavi a scomparsa: un plus fondamentale per la completa customizzazione del tuo mezzo da competizione.

AR01 nata per farti vincere!


TD01 AIR

TD01AIR è la probike CARRERA nata per stupirti.

E` infatti una bici da strada con prezzo di entrata da media gamma ma in grado di vantare le migliori tecnologie CARRERA e uno stile tutto italiano, di cui il marchio e` da sempre perfetto rappresentante nel Mondo.
TD01AIR trasmette infatti sicurezza e confidenza fin dalle prime uscite, mettendo in mostra una reattività e un equilibrio mai visto prima d’ora su una bici a questo prezzo.
Impossibile inoltre non ammirarne l'estetica, le linee tese e moderne, del resto, si sa che anche l’occhio vuole la sua parte!

Il telaio di TD01AIR è realizzato con fibre di carbonio ad alto modulo opportunamente posizionate per rendere la struttura reattiva e stabile, in grado di affrontare le complesse dinamiche stradali. Il carbonio da 60T e 40T, infatti, viene utilizzato a livello dei vertici del triangolo anteriore, rendendo queste zone più resistenti agli stress e ai carichi a cui sono soggette durante la marcia. Il carbonio Toray T700 22T viene invece utilizzato nelle altri parti del telaio per donare a tutto il comparto il giusto compromesso tra rigidezza e flessibilità.
I tubi arrivano ad avere pareti dallo spessore minimo, un compattamento che è reso possibile dall’utilizzo di una moderna resina e da processi costruttivi incredibilmente all’avanguardia.

Questa lavorazione fa in modo che l’aspetto liscio che siamo soliti osservare all’esterno dei tubi sia mantenuta anche nella parte interna, fattore importante perche` elimina inutili sbavature e contiene il peso totale della probike.
In tutto il telaio e, soprattutto nei foderi del corto carro posteriore, sono proprio le sezioni a giocare un ruolo fondamentale nel filtrare le asperità e permettere la miglior trasmissione possibile della potenza.
L’aerodinamica è basata sulle forme Kamm, una particolare teoria che pone “la coda tronca” come la migliore soluzione aero attuabile in condizioni reali. Queste particolari sezioni si rivelano molto redditizie e precludono l’utilizzo di materiale in eccesso per realizzare superfici più estese. Quindi, ogni segmento del triangolo anteriore e del supporto reggisella adottano queste forme per una resa aerodinamica di primissimo livello.

Va infine sottolineato che TD01AIR è equipaggiata con freni tipo Direct Mount per ottenere una frenata ad alta prestazione con ogni tipo di cerchio e migliorare l’impatto aerodinamico rispetto ai sistemi tradizionali.
Modulabile, potente e sicuro, consente inoltre di montare pneumatici più larghi grazie ad una ampia clearance.

In base all’allestimento scelto dunque TD01AIR saprà condurvi con sicurezza, eleganza e personalità sui vostri tracciati preferiti!


ERAKLE AIR

CARRERA Erakle Air: il comfort della velocita' dedicata a tutti i veri appassionati!

La Erakle Air è la bici da corsa della gamma Carrera Podium che meglio risponde all'esigenza di un equilibrio perfetto tra caratteristiche aerodinamiche, rigidezza e comfort di guida.
Come la AR-01 e' infatti dotata di elementi del telaio dai profili aerodinamici, NACA 00XX a coda tronca, in grado di mantenere un basso coefficiente aerodinamico e una elevata rigidezza torsionale. Lo strato limite dell’aria si mantiene ben aderente alle superfici dei tubi e privo di moti turbolenti. Ma Erakle Air e' soprattutto la bici da corsa che unisce prestazioni aerodinamiche a un comfort di guida impareggiabile. Infatti grazie allo studio approfondito di materiali, geometria delle tubazioni e telaistica, la rigidezza complessiva del telaio aumenta garantendo la percezione di stabilità e sicurezza su qualsiasi percorso impegnativo.

L’Erakle Air ha anche ottenuto l’approvazione dalla Federazione Internazionale, come altre bici da corsa CARRERA, grazie allo sviluppo di telaio e forcella con sezioni trasversali conformi ai regolamenti sportivi richiesti dall’UCI.
Come per altri modelli CARRERA, anche la bici da corsa Erakle Air presenta notevoli accorgimenti tecnici che la rendo di facile utilizzo con diversi equipaggiamenti. Ad esempio la predisposizione per il fissaggio di un freno direct mount sia sotto i foderi orizzontali sia sopra i foderi verticali, permette all’utente di scegliere tra la configurazione aerodinamica e quella comfort. Inoltre, la topologia dei cavi di trasmissione dei comandi rendono la CARRERA Erakle Air compatibile sia con i gruppi elettronici sia meccanici. Per questi ultimi, inoltre, grazie alla speciale piastrina passa cavi integrata sotto la scatola movimento, i cavi dei comandi rimangono perfettamente sospesi all’interno del telaio e privi di interferenze con le superfici interne del telaio.
Sterzo conico per serie sterzo da 1” 1/8 sopra e 1” 1⁄4 sotto, reggisella con profilo aero, dispositivo di fissaggio reggisella integrato e scatola movimento press fit Ø41, sono infine ulteriori caratteristiche che rendono l’Erakle Air un telaio moderno e ottimale per tutti gli appassionati delle bici da corsa.

Erakle Air il comfort della velocita'!


ER01

CARRERA ER 01 la compagna di viaggio infaticabile nelle lunghe distanze.

CARRERA ER 01 e' la bici da corsa studiata per tutti i ciclisti che si cimentano sulle lunghe distanze, garantendo loro di sostenere un determinato impegno metabolico il più a lungo possibile e di mantenere lo sforzo protratto nel tempo senza cali prestativi.
La ER 01 presenta infatti un telaio studiato per essere prima di tutto comodo, indicato per le lunghe distanze e confortevole anche dopo molte ore di guida sulle più svariate tipologie di percorso.
Stabile, con una scatola sterzo più lunga per un miglior livello di controllo e di maneggevolezza, ER 01 e' la bici da corsa ideale per godere a pieno della gioia di pedalare.

Questa bici da corsa rappresenta nel settore ciclistico un prodotto polivalente, in quanto e' dotata di una geometria pressoché tradizionale sia nel triangolo principale del telaio in carbonio, sia nella sezione dei tubi sia nelle angolazioni dei punti di giunzione.
Carrera Podium ha concepito la ER 01 proprio sviluppando il concetto di resistenza e durata.
Per questo motivo i materiali e gli angoli della struttura portante sono stati studiati appositamente al fine di garantire benessere al ciclista. Un passo più lungo e una posizione dell’anteriore volutamente rialzata – per migliorare il livello di controllo – formano un tutt’uno con la geometria “endurance” imposta al mezzo.
Uno stile voluto per massimizzare stabilità e maneggevolezza senza però sacrificare ne' la velocità ne' lo spunto che, soprattutto in progressione con una buona “gamba allenata”, si fa apprezzare in modo considerevole.

CARRERA ER 01 comoda, sicura e infaticabile, una vera macinatrice di chilometri!


VELENOLite

CARRERA Veleno Lite: un piacere di guida irrinunciabile!

La Veleno Lite è il risultato di un perfetto mix tra ricerca tecnologica ed esperienza nella progettazione e realizzazione di bici da corsa. Il telaio in Carbonio Pre-Preg 40Tons è stato progettato e realizzato per garantirti il piacere di guida già dalle prime uscite, immediato nelle accelerazioni, ma ugualmente molto comodo nelle lunghe distanze.
Veleno Lite è la bici da corsa perfetta per il Granfondista che ricerca il difficile compromesso tra la cura dei dettagli, l'avanguardia dei materiali e la qualità artigianale delle finiture.
La particolare e mirata disposizione delle fibre di carbonio nel triangolo principale e nel carro posteriore azzerano qualsiasi tipo di risonanza nei tratti veloci, ossia quando la guida della bici da strada richiede la maggior precisione possibile, permettendo una trasmissione molto efficiente della pedalata alle ruote, con vantaggi di guida tangibili.
La CARRERA Veleno Lite grazie al comfort che garantisce, all' accuratezza delle geometrie, alla precisione di guida e al giusto rapporto qualita'- prezzo, si è imposta sul mercato ciclistico come punto di punto di riferimento nel proprio segmento.

Veleno Lite la bici da corsa Carrera Podium nata per consentire a tutti di emozionarsi ad ogni pedalata!


TD01 AIR DISC

TD01AIR DISC e` nata per regalare grandi emozioni

TD01 AIR DISC oltre a mantenere in termini di telaio il giusto compromesso tra rigidezza e flessibilità, gia` proprie della sorella maggiore con freno tradizionale, presenta tutti i vantaggi tipici del freno a disco con specifici accorgimenti volti a massimizzarli. Innanzitutto infatti vanta grande stabilita` di frenata, garantita anche in caso di asfalto bagnato o sporco.In particolare i freni a disco flat mount, standard di ultima generazione, adottati su TD01AIR, garantiscono potenza frenante e affidabilita in caso di pioggia o tempo umido, migliorandone notevolmente la performance. Numerosi test hanno poi dimostrato una migliore distribuzione della frenata rispetto al sistema tradizionale. Particolare attenzione merita inoltre la forcella: per ovviare al problema noto dello stress meccanico che il freno a disco causa infatti sulla forcella, TD01AIR DISC prevede una sostanziale modifica della stessa sia nel design sia nella sua particolare costruzione. Tali accorgimenti le conferiscono dunque una maggior resistenza e una maggior capacita` di contrastare le vibrazioni sul telaio, causate dal freno a disco. Utile sottolineare anche l'impiego dei perni passanti nella versione DISC, sia anteriore per migliorare la guidabilita` sia posteriore per esaltarne la reattivita`; garantendo cosi` alla probike una maggiore stabilita complessiva. Queste particolari attenzioni costruttive esaltano dunque ancora di piu` i plus della TD01AIR DISC. Ai vantaggi relativi al freno a disco si sommano come anticipato i plus di un telaio gia`molto apprezzato e in grado di affrontare le complesse dinamiche stradali. E`infatti risaputo che l'utilizzo di fibre di carbonio ad alto modulo opportunamente posizionate per rendere la struttura reattiva e stabile, garantisce prestazioni tecniche elevate.Va sottolineato infine che nella versione DISC di TD01 AIR e` stato anche modificato il chain stay posteriore. Non resta dunque che salire in sella!


PHIBRA NEXT

CARRERA PHIBRA NEXT: la nuova PHIBRA marchiata Carrera.

PHIBRA NEXT, pur mantenendo la sua amata forma ad arco, ha smussato le proprie linee per assumere un assetto piu` aerodinamico, anche nel rispetto degli standard richiesti per essere UCI LEGAL, in linea con le tendenze attuali e soprattutto con la vocazione prettamente race che caratterizza da sempre il marchio fondato da Davide Boifava.
Il telaio, dotato di profili in carbonio NACA00XX, presenta dunque nella sezione orizzontale di tutti i tubi gli speciali profili NACA dalla serie NACA00XX.
Tali profili sono stati modificati per rispettare, come anticipato, il regolamento sportivo introdotto dall'UCI (marchio UCI).

Pur aumentandone la reattivita` va precisato che l'assoluto confort di guida, tipico del mezzo, e` rimasto garantito.

A tal proposito il responsabile di progetto delle officine Carrera afferma: “..PHIBRA e` un'icona riconosciuta a livello internazionale ed è proprio per questo che Podium sta investendo continuamente risorse per aggiornarlo.
Mantenere il design a doppio arco e allo stesso tempo ottenere l'approvazione UCI è stata la vera grande sfida. In questo senso PHIBRA NEXT non è solo un capolavoro per eccellenza nella forma, ma è soprattutto una bicicletta veloce con un vero cuore sportivo al suo interno..... Un connubio che non è mai stato visto prima...”

Nonostante questa estremizzazione dell'assetto rispetto al modello precedente, l'effetto visivo non cambia, il fascino e` sempre unico e la forma difficile da imitare garantendo le stesse prestazioni!