QUALE NOME HA LA VELOCITA'?

Angelo Furlan, ex ciclista professionista su strada, ha provato per noi la AR-01 CARRERA.


“Rosso fuoco, fiammante, muscolosa la AR 01 CARRERA invita a pedalare con vigore, impossibile non farsi tentare dall'ebrezza della velocita'. La sua forma aerodinamica consente infatti di apprezzarla sopra i 40 km orari, altamente rigida, quasi una bici da cronometro, si impone sul vallonato come un bolide ad alte prestazioni. Basta incuneare la testa, posizionare le mani in modalita` racing e il gioco e` fatto, l'emozione fa il resto.”


La prova si e` svolta sulle colline moreniche per testare al massimo le prestazioni di AR-01 CARRERA, la bici da strada aerodinamica per eccellenza, destinata ai professionisti o agli amatori piu` esperti, una probike dunque che si fa apprezzare sul vallonato e sulle salite brevi.




Ti interessa di piu` una bici da scalata? Leggi le recensioni relative a SL-7 CARRERA.

Come afferma Furlan “Il telaio e` cosi` rigido che si fa apprezzare anche nei piccoli scollinamenti: permette infatti di alzarsi sui pedali senza sentire la minima flessione. Grazie al tubo pilota ispirato ad una goccia d'acqua, ossia la forma piu' aerodinamica esistente in natura, la AR-01 CARRERA non si fa soprendere dalle turbolenza di aria posteriori e la sensazione che regala e` quella di un binario....a tutta velocita` dunque!”





AR-01 CARRERA e' infatti una bici da corsa senza compromessi: leggera, rigida, aerodinamica,estremamente precisa e performante. La geometria del triangolo principale, del carro posteriore, le soluzioni d’integrazione adottate per il cockpit di guida e il perfetto bilanciamento dei pesi la rendono la bici da corsa dei professionisti. La guidabilità e la sicurezza hanno raggiunto livelli mai pensati fino ad ora e si percepiscono immediatamente: CARRERA AR-01 prende velocità senza disperdere nessuna energia, merito di una ciclistica stabile e molto equilibrata.



Gli accorgimenti costruttivi sono stati molteplici: il triangolo principale presenta un tubo obliquo dalla sezione sovradimensionata e dal profilo laterale compatto e minimalista; il tubo orizzontale è stato volutamente tenuto alto per unirlo all’attacco manubrio integrato e aerodinamico. Grazie all’utilizzo di nuove fibre di carbonio (alto modulo e resine speciali) e di un sistema di stampaggio particolare, il carro posteriore seppur molto rigido riesce ad assorbire anche le minime irregolarità del terreno. La forcella dal nuovo design, infine, è precisa e molto reattiva alle frenate anche violente.





CARRERA AR-01 e` anche una bici da esibire con fierezza, una linea pulita grazie all' attacco manubrio integrato nel telaio che permette di inserire i cavi all’interno dello stesso e che prevede il serraggio a scomparsa.



E` inoltre estremamente personalizzabile sia perche` puo` accogliere tre diversi soluzioni di freni, tutti con i cavi a scomparsa; sia perche` e` possibile richiedere la customizzazione della propria bici da corsa CARRERA anche nella colorazione, se pur proposta da catalogo in 3 principali combinazioni grafiche, grazie al montaggio e alla verniciatura, oltre che alla progettazione, fatti interamente in Italia.



Se vuoi conoscere il nome della velocita', se vuoi farti ammirare, non ti resta che provarla!



Cerchi un'alternativa aerodinamica ma piu` comoda? Ti presentiamo ERAKLE AIR.